Archive for giugno, 2009

GIOVEDI’ 9 LUGLIO “L’ ISOLA” A VILLA ARCONATI – REPLICA STRAORDINARIA

martedì, giugno 30th, 2009

GIOVEDI’ 9 LUGLIO

 

ore 19.45 – 20.30 – 21.00 

 

Cantine di Villa Arconati

 Castellazzo – Bollate (MI)

replica straordinaria 

 

L’Isola – una storia di tutti i giorni”

(primo studio)

 

dall’omonimo libro di Armin Greder, ed. Orecchio Acerbo2007

 

 

scrittura scenica Alessandra Pasi

con Franz Casanova, Alessandra Pasi

sonorizzazione ed illuminazione Luca De Marinis

elementi sceno-grafici a cura di Filippo Fossati

 

                                                          foto di Angelo Redaelli 

 

L’isola, una lirica e livida favola dell’esclusione. Una storia di tutti i giorni, come recita il sottotitolo, che mette in scena una parabola paradigmatica dell’immigrazione clandestina senza alcuna auspicata integrazione ad allietare il finale. 

Riallacciandoci alla tradizione orale e comunitaria della favola, abbiamo mosso alla ricerca di una nuova narrazione in cui la poesia fosse affidata, oltre che alla potenza evocativa della storia, all’uso  della luce e dell’ombra, alla suggestione visiva, alla tecnica vocale ed alla vibrazione rarefatta di un minuzioso lavoro di sonorizzazione.


Per  questo primo studio ci siamo calati anima e corpo, come in una discesa agli inferi, nell’inospitale luogo che ospita il nostro lavoro: le cantine di Villa Arconati. Da queste stanze segrete e sotterranee, cariche di anni e di storia ci siamo lasciati suggerire per emozioni ed immagini, i possibili sviluppi del nostro allestimento. Abbiamo lasciato che le ombre di questo luogo fatto di polvere ed umidità dialogassero con i temi della storia, per dar corpo e voce ad alcuni dei fantasmi che, senza requie, aleggiano sul nostro presente.

Questo è il primo passo.

 

 

A tutti i naufragati nella ricerca di un mondo in cui vivere.

 

 

 L’ingresso è consentito ad un numero ridotto di spettatori. Si consiglia vivamente di prenotare.

Dato il clima fresco delle cantine si consiglia un abbigliamento adeguato.

Informazioni e prenotazioni al 320.63.070.29 oppure via mail info@nudoecrudoteatro.org

 

 

 

 

 

Grazie a Eugenio Cantarella, Paolo Cantù, Angela Cuccu, Caterina Mariani, Michele Ceglia, Elisa Bortolussi, Luca e Dario Ciffo, Maurizio Pipolo, Gero, Francesco Circosta, Lorenzo Cornali, Palladium Group, Germana Raimondi e la casa editrice Orecchio Acerbo, Paola Crimi.

Grazie a tutti voi per la disponibilità ed il sostegno. Grazie di cuore.

 

 

PROGRAMMA DEL SUBURBIA FESTIVAL IN VILLA ARCONATI

martedì, giugno 9th, 2009

DAL 21 AL 28 GIUGNO 2009

SPETTACOLI, LABORATORI DI FORMAZIONE, PERFORMANCE, MOSTRE, INSTALLAZIONI… 

  

DOMENICA 21 GIUGNO 09  ore 18.00

INAUGURAZIONE SUBURBIA RESIDENZA TEATRALE  

la giornata di inaugurazione prevede un numero limitato di accessi, la prenotazione è obbligatoria 

 

h. 18.00: Marco Muzzolon

“delle fiabe e delle sedie – 

Installazione sull’ immaginario rapporto tra le fiabe e le sedie” 

 

Viaggio tra le mirabili e segrete stanze di Villa Arconati

Partenza h 18.00 – 18.45 – 19.30

Sale di Villa Arconati

 

 

h. 18.30 – 19.15 – 20: NUDOECRUDO TEATRO

L’Isola – una storia di tutti i giorni” (primo studio – durata 20’) 

 dall’omonimo libro di Armin Greder, ed. Orecchio Acerbo, 2008

    produzione nudoecrudo teatro   scrittura scenica Alessandra Pasi   con Franz Casanova e Alessandra Pasi 

posti limitati, prenotazione obbligatoria

Cantine 

 

h. 20.30: Presentazione di SUBURBIA Residenza Teatrale 

 

h. 21.00: Cena fiabesca con interventi spettacolari 

   di Domenico Pugliares, Labaraonda Teatrale e altri artisti. Musica a cura di Milanoans 

Cortile dei Nobili 

 

VENERDI’ 26 GIUGNO 09

 

h. 21.15: Performance finale del laboratorio 

        “TEBEmacchina enarmonica per monologhi tragici” 

         condotto da Antonello Cassinotti e Davide D’Antonio (Progetto promosso da TěXtura /Vimercate e IDRA/Brescia,

                 coprodotto da Progetto Europeo Thalassia of miths/ Grecia, sostenuto da Stalker Teatro/officine Caos/Torino)

 Evento realizzato nell’ambito di “Luoghi Comuni”, 15 Residenze Teatrali in giro per la Lombardia, un progetto di Associazione E.T.R.E.

Sala del Museo 

h. 22.15:  GIUSEPPE BATTISTON

Orson Welles’ Roast” 

 scritto da Michele De Vita Conti e Giuseppe Battiston

con Giuseppe Battiston

  regia di Michele De Vita Conti

  produzione  Fondazione Teatro Piemonte Europa

Cortile dei Nobili 

 

 

h. 21 – 21.45 – 22.30 – 23.15 Ilinx Officine Artistiche 

ATA Azienda Traghettatori d’Anime – Ilinx Machine” 

corpo e voce Nicolas Ceruti, Mariarosa Criniti e Cristiano Sormani Valli

impasto Cristiano Sormani Valli

progetto di Nicolas Ceruti e Cristiano Sormani Valli

  

 

SABATO 27 GIUGNO 09 

 

h. 21.15 –  22.15 NUDOECRUDO TEATRO

L’Isola – una storia di tutti i giorni” (primo studio – durata 20’) 

dall’omonimo libro di Armin Greder, ed. Orecchio Acerbo, 2008

    produzione nudoecrudo teatro  scrittura scenica Alessandra Pasi  con Franz Casanova e Alessandra Pasi

posti limitati, prenotazione obbligatoria

Cantine

 

h. 21.45: BARBARA TOMA 

“studio per ritratto#2 “ (durata 25’)

ideato diretto e interpretato da Barbara Toma produzione robabramata

Sala del Museo

 

h. 22.45: A.T.I.R. 

Cleopatràs” 

di Giovanni Testori   con Arianna Scommegna 

regia di Gigi Dall’Aglio  produzione Associazione Teatrale Indipendente per la Ricerca 

Cortile dei Nobili

 

 

h. 21– 21.45 – 22.30 – 23.15     ILINX Officine Artistiche

ATA Azienda Traghettatori d’Anime – Ilinx Machine” 

corpo e voce Nicolas Ceruti, Mariarosa Criniti e Cristiano Sormani Valli

impasto Cristiano Sormani Valli

progetto di Nicolas Ceruti e Cristiano Sormani Valli

 

 

 

DOMENICA 28 GIUGNO 09

 

h. 16.30: Cooperativa sociale Alekoslab 

Ludobus  

per bambini e genitori

Giardini 

 

 

h. 17 – 17.30 – 18 – 18.30 in collaborazione con QUI ed ORA Residenza Teatrale

Lettura di Fiabe 

Sala del cigno 

 

 

h. 19.00: ARTEATRO Residenza del Lago

Faust” 

di Goethe 

con Betty Colombo ed Enrico Colombo

regia di Carlo Formigoni

produzione  Arteatro 

                               Evento realizzato nell’ambito di “Luoghi Comuni”, 15 Residenze Teatrali in giro per la Lombardia, un progetto di Associazione E.T.R.E

Giardini 

 

 

h. 21.30: CARTANIMA

Certificato di Esistenza

di Andrea Di Cianni

con Alberto Genovese ed Elena Giussani

Vincitori ex-aequo del  Concorso Up_neA 2009 

Sala del Museo

 

 

h. 22.30: RADICETIMBRICA TEATRO

Ho il Cuore dappertutto” 

con Cinzia Chiodini, Luca Colombo, Diego Invernizzi, Anna Lidia Molina, Tommaso Monza, Chiara Savoia, Daniel Antonio Tummolillo

Vincitori ex-aequo del Concorso Up_neA 2009 

Cortile dei Nobili 

 

INFORMAZIONI

Dove: Villa Arconati, Via Fametta, 1 – Castellazzo di Bollate MI

Tel.: 320.6307029

Sito internet: www.nudoecrudoteatro.org/www.suburbiafestival.org

Info: info@nudoecrudoteatro.org/info@suburbiafestival.org

 

Biglietti:  intero € 10,00 – ridotto € 5,00

Domenica 28 giugno ingresso unico € 3,00

 

Riduzioni sul costo del biglietto: residenti a Bollate, under 25, over 60, soci nudoecrudo teatro 

Tutte le sere è attivo il servizio bar a cura del Birrificio di Lambrate. Domenica 28 anche servizio ristoro.

La manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia. 

Per lo spettacolo “L’isola” nelle cantine della Villa  si consiglia un abbigliamento adatto ad un clima freddo.

 

 

Manifesto

 

è un anno in bilico questo. anno di crisi e tremori, speranze e cambiamenti. 

su questo terreno incerto poniamo le basi del nostro progetto ambizioso, leggero e fragile.

una residenza teatrale.

un luogo fisico e mentale in cui artisticamente creare, in cui incontrare il pubblico, in cui accogliere e dare casa ad altri artisti.

 

in  una società in cui la competizione e il profitto determinano chi affonda e chi rimane a galla,

in cui la smania di consumo non pare arrestarsi neppure di fronte all’esaurimento di ogni risorsa economica ed ecologica 

in cui l’essere umano cede alla paura di ciò che non conosce trincerandosi dietro gabbie più o meno dorate

ci ostiniamo a promuovere la pratica di qualcosa che non ha prezzo,

di un sogno che si trova fare i conti con i propri limiti concreti

di un’arte che vive della curiosità, dell’incontro e dello scambio, 

di un desiderio che ha il coraggio di emergere dall’oscurità in un bagliore di luce. 

il teatro. 

 

il 2009 inaugura una direzione inedita del festival Suburbia.

numerosi saranno gli artisti che lo attraverseranno 

mostrando non solo spettacoli

ma anche frammenti della propria ricerca, esiti di laboratori, work-in-progress e studi. 

una panoramica sul mondo del teatro più vasta e dai contorni meno definiti 

per affondare lo sguardo più in profondità nel processo della creazione artistica.

 

vi aspettiamo.

 

 

nudoecrudo teatro

Suburbia Residenza Teatrale

 

  

 

 

 

21 GIUGNO INAUGURA LA RESIDENZA TEATRALE: PRENOTATI!

lunedì, giugno 8th, 2009

 

 

UN’INAUGURAZIONE DA FAVOLA

I POSTI SONO LIMITATI, PRENOTA SUBITO!

 

DOMENICA 21 GIUGNO 2009

dalle ore 18

in Villa Arconati

Via Fametta 1, Castellazzo di Bollate (MI)

 

 

h. 18 – 20.00: [Sale di Villa Arconati]

 

"delle fiabe e delle sedie – installazione sull’’immaginario rapporto tra le fiabe e le sedie”

Mostra di Marco Muzzolon

Viaggio nelle mirabili e segrete stanze della Villa

Partenza gruppi 18.00, 18.45, 19.30

 

h. 18.30, h. 19.15, h 20.00: [Cantine di Villa Arconati

 

L’Isola – una storia di tutti i giorni” (primo studio – durata 20’) 

dall’omonimo libro di Armin Greder, ed. Orecchio Acerbo, 2008

scrittura scenica Alessandra Pasi  con Franz Casanova e Alessandra Pasi 

 

h. 21.00: [Cortile Nobili di Villa Arconati]

 

Cena fiabesca con interventi spettacolari 

 di Domenico Pugliares, Labaraonda Teatrale e altri artisti. Musica a cura di Milanoans 

Gran ballo finale

 

 

Ingresso: € 15,00 (per l’intera serata)posti limitati, prenotazione obbligatoria 

 

INFO E PRENOTAZIONI Tel. 320.6307029  

info@nudoecrudoteatro.org   organizzazione@nudoecrudoteatro.org

www.nudoecrudoteatro.org   www.suburbiafestival.org

LABORATORI di formazione PER ATTORI e DANZATORI al SUBURBIA FESTIVAL

mercoledì, giugno 3rd, 2009

dal 22 al 26 giugno 2009

dalle 14.00 alle 20.00

 

A VILLA ARCONATI

Castellazzo, bollate (MI) 

 

Laboratorio per attori 

TEBEmacchina enarmonica per monologhi tragici”

 

venerdì 26 giugno 2009

ore 21.15

Performance finale con i partecipanti al laboratorio

 

 

 

 

condotto da Antonello Cassinotti e Davide D’Antonio

(Progetto promosso da TěXtura /Vimercate e IDRA/Brescia,  coprodotto da Progetto Europeo Thalassia of miths/ Grecia, sostenuto da Stalker Teatro/officine Caos/Torino)

 

Evento realizzato nell’ambito di “Luoghi Comuni”, 15 Residenze Teatrali in giro per la Lombardia, un progetto di Associazione E.T.R.E.

 

Il nucleo del lavoro è il rapporto tra creazione individuale improvvisata e composizione istantanea all’interno di un coro. Il laboratorio, infatti, crea le condizioni per investigare i vari aspetti di una macchinazione scenica: testo, musica, movimento, coro. 

Si sviluppa attorno ad un esercizio-nucleo che ha in sé una grande forza formale. Un congegno fatto di spostamenti individuali e corali nello spazio che disegnano e rispettano geometrie. Appuntamenti che, a fronte di stimoli codificati e agiti in libera improvvisazione dal coreuta, danno il la ad espressività concordate sia fisiche che vocali.  

 

In questo percorso saremo supportati dai testi delle tragedie classiche e dalla immagine della mitica città di Tebe, che in quanto luogo perfetto diventa essa stessa una macchina ideale dove far detonare il nostro scontro-incontro.

 

Costo € 100,00 + € 20,00 iscrizione

per informazioni e iscrizioni: 320.63.070.29   info@nudoecrudoteatro.org

 

 

 

 

 

27 giugno 2009 ore 11.30 – 17.00

28 giugno 2009 ore 14.00 – 17.00

Museo di Villa Arconati

 

Laboratorio intensivo di teatro-danza

A NERVI SCOPERTI

condotto da Barbara Toma

 

Gli incontri saranno incentrati sull’essere in scena. La prima parte degli incontri sarà dedicata al training tecnico e nella seconda parte sarà dedicata più nello specifico al lavoro di improvvisazione, creazione e interpretazione come strumento per essere in scena. 

Un percorso aperto a tutti coloro che hanno voglia di muoversi e sperimentare.

 

Credo profondamente in un teatro che parla alla gente, che si mette a nudo, che rischia,che ti dà un pugno allo stomaco, che ti tocca l’anima… 

Il corpo non mente mai e parla un linguaggio universale.

È per questo che è sempre stato il fulcro dei miei interessi. Il corpo e il suo movimento sono alla base di tutte le mie ricerche.… il teatro-danza è riuscire a comunicare qualcosa, esprimersi, tramite il movimento danzare se stessi. Darsi con generosità” (Barbara Toma)

Costo € 40,00 + € 20,00 iscrizione

Solo Sabato € 30,00 + € 20,00 iscrizione

Solo Domenica € 20,00 +  €20,00 iscrizione

per informazioni e iscrizioni: 320.63.070.29   info@nudoecrudoteatro.org