Archive for aprile, 2010

DOMENICA 2 MAGGIO ORE 18.00 IN VILLA ARCONATI

lunedì, aprile 26th, 2010
  
 IL BABAU E I MALEDETTI CRETINI


  TRILOGIA DEL MISTERO E DEL TERRORE 

 fonodramma ispirato ai racconti di E.A. Poe

 

 


 L’illusione scientista di poter ipnotizzare la morte.

 L’ossessione di un occhio maligno da chiudere per sempre,
  di un cuore che non la vuol sapere di smettere di battere.
 Un’allucinazione della sicurezza e la peste che guasta la festa.

 

 Nel bicentenario della nascita e a centosessant’ anni dalla morte di sua maestà Edgar Allan Poe,
 Il Babau & i maledetti cretini, tributa il suo omaggio al principe delle tenebre,
rileggendo al lume fioco del rock regressivo alcune tra le più oscure pagine dei Racconti del Mistero e del Terrore.
 
La verità sul caso di Mr. Valdemar, Il cuore rivelatore, 
La maschera della Morte Rossa.
Tre racconti in cui il mistero getta la maschera e rivela il volto del terrore.
Tre episodi per un nuovo, tragico, fonodramma.

 

Un concerto-spettacolo nel quale la lettura dei brani di Poe è inestricabilmente intrecciata al raffinato tessuto musicale e sonoro del gruppo,
un lirico e delirante impasto di progressive rock e sperimentazione, 
umorismo minimalista e folk, elettroacustica e psichedelia.
 
Il risultato è un viaggio nevrastenico e carico di suspence in cui lo spettatore è trasportato senza soluzione di continuità
attraverso paesaggi sonori molto vari e sempre suggestivi sino all’ineludibile epilogo finale.

 


INIZIO SPETTACOLO ORE 18.00

SALA ROSSA , VILLA ARCONATI

via della Fametta, Castellazzo di Bollate (mi)


posto unico 5€ + 1€ che sarà devoluto ai lavori di restauro della Villa


prenotazione consigliata
informazioni e prenotazioni: 
02.39545329/30 – 320.6307029 – 

info@nudoecrudoteatro.org

 


SEGNALIAMO IL CONCORSO CACCIA ALL’ARTISTA

sabato, aprile 24th, 2010

  Sono ancora aperte le iscrizioni per il

  CONCORSO CACCIA all’ARTISTA 14>15 maggio

  per informazioni www.takla.it    infocacciartista@takla.it

  

CACCIA all’ARTISTA

improvvisazione senza limiti tra danza musica teatro arti visive

 

Milano – Triennale Bovisa
14>15 maggio 2010

 

CONCORSO V edizione

CACCIA all’ARTISTA è un progetto pensato per gli artisti interessati all’improvvisazione e alla trasversalità dei linguaggi.
Nasce per dare la possibilità di confrontarsi sull’arte dell’improvvisazione e creare progetti futuri, partecipando ad un meeting, ad un’audizione e a momenti di apertura al pubblico.
Il concorso è riservato agli under 30.

Per partecipare a CACCIA all’ARTISTA occorre presentare una propria azione performativa in tempo reale. Saranno presi in considerazione tutti i linguaggi artistici, anche in iterazione tra di loro, solo se espressi in improvvisazione: danza, musica, teatro, arti visive, videoarte, luci.
Ci si può presentare in solo, in duo o in trio; non sono ammessi gruppi più numerosi. Per chi si presenta in solo è possibile creare un duo unendosi con un altro artista di un linguaggio artistico simile o differente al proprio.
Il risultato della selezione è a giudizio insindacabile della giuria di esperti. 
Gli artisti selezionati parteciperanno ad uno o più eventi di confronto e apertura al pubblico che si svolgeranno nell’arco del 2010 in vari spazi espositivi, all’interno dei quali i performer presenteranno al pubblico le proprie improvvisazioni.

Novità 2010

Tre artisti tra quelli selezionati all’edizione di CACCIA all’ARTISTA 2010 avranno l’opportunità di partecipare a un progetto di scambio artistico – culturale, all’interno del gemellaggio di residenza tra Italia e Francia.

Il progetto nasce dalla collaborazione con l’associazione francese INCIDENCE di Arles, che condivide con Takla una progettualità comune basata sulla diffusione della tecnica improvvisativa. 

Si prevede la copertura delle spese di viaggio e di alloggio.

ISCRIZIONI

La partecipazione a CACCIA all’ARTISTA è gratuita ed è riservata agli artisti under 30. 
E’ richiesta la tessera dell’associazione Takla Improvising Group 2010 (costo 5 euro) che si effettuerà il primo giorno del concorso. 
Per iscriversi a CACCIA all’ARTISTA

E’ obbligatorio partecipare ad entrambe le giornate del 14 e 15 maggio 2010.
Scadenza iscrizione: venerdì 23 aprile ore 12.00

 

STRUTTURA DEL CONCORSO

Meeting
14 maggio 
h. 10.30>15.00 incontro con i partecipanti e presentazione dei progetti 

Selezione
15 maggio 
h. 15.00>19.00 selezione a porte chiuse con la giuria
h. 20.30 presentazione pubblica delle performance di tutti i partecipanti al concorso 
h. 21.30 spettacolo a cura di Takla

Tutti gli eventi si svolgeranno nella sede di Triennale Bovisa – Via Lambruschini, 31 Milano 
(Passante Ferroviario – fermata Bovisa)
MAPPA (Visualizzazione ingrandita)

INFORMAZIONI

Durante le giornate del concorso è possibile partecipare ad un percorso formativo e sperimentale condotto dalla regista Sabrina Sinatti, dedicato alla trasversalità dei linguaggi artistici tra arti sceniche, visive, sonore e performative. Il workshop è a pagamento (costo 100 euro – promozione del 40% per i partecipanti di CACCIA all’ARTISTA).

Workshop con Sabrina Sinatti
venerdì 14 maggio h. 16.00>20.00 
sabato 15 maggio h. 10.00>14.00 
domenica 16 maggio h. 10.00>14.00

Grazie alla collaborazione con lo spazio Desequilibrio, per i partecipanti che ne faranno richiesta sono previste agevolazioni di pernottamento a 5 euro a notte presso:
Spazio Desequilibrio
Via Correggio, 55 20149 Milano‎‎
www.spaziodesequilibrio.it

Per info e prenotazioni rivolgersi a:
Giselda Ranieri
349 4209075
infocacciartista2010@takla.it

CACCIA ALL’ARTISTA è una produzione TAKLA Improvising Group
Direzione artistica: Cristina Negro e Filippo Monico


  

SABATO 24 APRILE ORE 18.00

giovedì, aprile 22nd, 2010

Sala Rossa, Villa Arconati

 

 

SULL’ITALIA CALAVAN LE BOMBE 

diario sorprendente della resistenza di un’adolescente 

 

 

                         foto di Edoardo Tomaselli

 

 

Liberamente tratto da “Bandiera rossa e borsa nera” di Gloria Chilanti 

Finalista Premio Ustica per il Teatro 2003 


scrittura scenica, canti e regia 

ALESSANDRA PASI 


con 

LOREDANA MAZZOLA, ALESSANDRA PASI, SILVIA SALAMINI 

 

 

La guerra. La resistenza. Una ragazzina di 13 anni. 

La voglia di libertà, un incontenibile bisogno di riscatto, una rocambolesca vitalità, 

forse un po’ incosciente, ma sincera ed umana. 

Gloria. Una come tante altre, più fortunata forse, 

ma anche lei bambina cresciuta in un paese in guerra. 

Una forma nuda e cruda, senza artifici, luci essenziali, un gioco in cui continuamente 

le attrici entrano ed escono dal loro ruolo. 

Uno spettacolo affidato al ritmo, all’intersecarsi del lavoro delle tre protagoniste, 

alla forza evocativa del canto popolare e della narrazione. 

 

 

posto unico € 5,00 

+ 1 € che sarà devoluto ai lavori di restauro della Villa


informazioni e prenotazioni:

02.39545329 / 30  –  320.6307029

info@nudoecrudoteatro.org


TEATRO IN VILLA ARCONATI

giovedì, aprile 15th, 2010

 ASPETTANDO SUBURBIA FESTIVAL

 

 SABATO 24 APRILE

 SULL’ITALIA CALAVAN LE BOMBE

 diario sorprendente della resistenza di un’adolescente

 una produzione NUDOECRUDO TEATRO

 

 DOMENICA 2 MAGGIO

 TRILOGIA DEL MISTERO E DEL TERRORE

 fonodramma ispirato ai racconti di E.A. Poe

 una produzione IL BABAU E I MALEDETTI CRETINI

 

 DOMENICA 8 MAGGIO

 BARBABLU’

 fiaba sonora a più voci

 una produzione NUDOECRUDO TEATRO, in collaborazione con C.S.A. Baraonda

 

 INIZIO SPETTACOLI ORE 18.00

 SALA ROSSA , VILLA ARCONATI

 via della Fametta, Castellazzo di Bollate (mi)

 posto unico 5€ + 1€ che sarà devoluto ai lavori di restauro della Villa

 prenotazione consigliata

 

 informazioni e prenotazioni: 

 02.39545329/30 – 320.6307029 – 

 info@nudoecrudoteatro.org


DOMENICA 18 APRILE

mercoledì, aprile 14th, 2010

 alle 15.30

 Presentazione al pubblico del progetto

 SUBURBIA: LO SPETTACOLO IN CASA TUA

 festival nelle case dei cittadini

 Dopo quattro edizioni di festival

 che hanno portato 

 il teatro al pubblico 

 e il pubblico al teatro.

 Dopo quattro stagioni in cui,

 nudo e crudo, il teatro

 è uscito allo scoperto, 

 fuori dai teatri di velluto e stucco e 

 dalle sale di nicchia dove sonnecchia,

 per approdare in periferia, nel suburbio, 

 a Bollate, 

 tra la gente, finalmente.

 Dopo gli spettacoli 

 nei fienili di Castellazzo e nelle stanze di Villa Arconati, 

 nei sottopassi della stazione e nelle fabbriche dimesse, 

 nelle biblioteche e nei musei, 

 

 perché non in casa tua?

 

 

 alle 16.30

 

 Solo per le tue orecchie : l’isola

 installazione-performance di 3′ per 2 spettatori alla volta. 

 

  

 

 DOMENICA 18 APRILE ORE 15.30

 Sala Rossa, Villa Arconati, via della Fametta 1, Bollate (MI)

 

 INGRESSO LIBERO

 informazioni: tel 02.39545329/30   –  320.6307029

 info@nudoecrudoteatro.org